Ingegneria Infrastrutturale

L’utilizzo del BIM in ambito infrastrutturale è più recente dell’applicazione nel classico ambito building ma il tasso di crescita è nettamente superiore rispetto a quello del BIM per l’architettura.
Il settore delle infrastrutture per i trasporti è in rapida evoluzione: i progetti diventano sempre più complessi e impegnativi. Realizzare gli elaborati grafici per un progetto di infrastrutture di trasporto è un processo tipicamente lungo e ad alto rischio di errori.
Il BIM in ambito infrastrutturale consente di operare nelle fasi di pianificazione, progettazione, realizzazione e gestione delle infrastrutture con un approccio più integrato, coordinato ed efficiente.
I vantaggi sono significativi: migliore valutazione degli scenari progettuali attraverso la creazione rapida di modelli concettuali e parametrici; riduzione delle rielaborazioni, azzeramento degli errori di coerenza geometrica e maggior facilità di gestione delle revisioni del progetto; efficace comunicazione degli scopi e delle caratteristiche di progetto agli attori coinvolti; efficiente gestione delle attività di cantiere.
Scegli la professionalità della nostra consulenza!

Contatti

Nome e Cognome (richiesto)
Email (richiesto)
Telefono (richiesto)
Oggetto
Il tuo messaggio (richiesto)
Acconsento al trattamento dei miei dati secondo la normativa sulla privacy d.lgs. 196/2003. Ai sensi dell’art. 7, d. lgs 196/2003, si potranno esercitare i relativi diritti, fra cui consultare, modificare, cancellare i dati o opporsi al loro trattamento per fini di invio di materiale informativo e pubblicitario rivolgendosi all'ufficio Clienti di One Team Srl, titolare trattamento dei dati. marketing@oneteam.it (richiesto)
SI