BIM per le infrastrutture

Anticipate, valutate e agite con il BIM per le infrastrutture

Il BIM per le infrastrutture è un processo intelligente basato su modelli che offre informazioni dettagliate utili a pianificatori e progettisti per acquisire e analizzare facilmente le idee progettuali, creare e comunicare l’intento progettuale e comprendere prestazioni, aspetto e costi delle alternative infrastrutturali, gestendo al contempo in modo accurato dati di progettazione coordinati e affidabili, dalla fase di documentazione a quella di costruzione per arrivare alla gestione operativa.

Autodesk® offre una soluzione software leader di settore per i workflow CAD e BIM incentrata su AutoCAD Civil 3D e Autodesk InfraWorks 360. InfraWorks® 360 consente di migliorare i risultati dei progetti grazie alla possibilità di creare, esplorare e valutare le idee concettuali in un ambiente reale. Inoltre, permette ai soggetti interessati di immaginare e quindi comprendere meglio le implicazioni e l’impatto delle diverse alternative fin dalla fase preliminare della progettazione. Autodesk Infrastructure Design Suite Premium include il software Autodesk® InfraWorks® 360 LT, il software AutoCAD® Civil 3D® per la progettazione civile dettagliata, Autodesk® Navisworks® Simulate per la revisione dell’intero progetto, nonché AutoCAD® Map 3D, Autodesk® 3ds Max® e Autodesk® Revit® Structure.

La soluzione BIM di Autodesk per le infrastrutture può consentire ai professionisti dell’ingegneria civile di:

Anticipare:
• Identificare le opportunità, i rischi e le sfide durante tutto il ciclo di vita del progetto, sfruttando modelli e informazioni intelligenti dalla fase iniziale alla quella finale.
• Ridurre il rischio di conflitti e problemi costosi prima che si verifichino.

Valutare:
• Esplorare le idee concettuali in un ambiente reale contestuale, consentendo ai soggetti interessati di immaginare e comprendere le implicazioni e le alternative.
• Iterare rapidamente le varie opzioni per identificare le soluzioni ottimali.

Agire:
• Prendere decisioni informate basate su modelli intelligenti che seguono in modo lineare lo sviluppo dei dati nuovi ed esistenti per tutto il workflow.
• Visualizzare istantanee e analisi del progetto in tempo reale.

InfraWorks® 360 permette di migliorare i risultati del progetto combinando e connettendo i dati allo scopo di creare, visualizzare, analizzare, condividere e gestire meglio le informazioni per prendere decisioni contestualizzate. Autodesk Infrastructure Design Suite Premium include la tecnologia di modellazione e visualizzazione 3D all’avanguardia disponibile nel software Autodesk® InfraWorks® 360 LT, nel software AutoCAD® Civil 3D® per la progettazione civile dettagliata, nel software Autodesk® Navisworks® Simulate per la revisione dell’intero progetto, nonché in AutoCAD® Map 3D, Autodesk® 3ds Max® e Autodesk® Revit® Structure.

Per ulteriori informazioni sui numerosi vantaggi del BIM per le infrastrutture, contattaci subito.

Autodesk platinum Partner

Puoi ottenere ulteriori informazioni sulle soluzioni BIM di Autodesk per le infrastrutture dai nostri esperti One Team S.r.l.

Contattaci